28 September 2021

Rispetto Normativa ANTI-COVID

OBBLIGHI E NORME ANTI COVID

Potranno partecipale alla manifestazione ed accedere al sito di gara coloro che sono in possesso di una delle certificazioni verdi CoVID-19 e, per il tracciamento, consegnare l’autodichiarazione anti-CoVID19:

  1. certificazione verde CoVID-19, che può essere rilasciata dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal
    completamento del ciclo vaccinale
  2. la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi)
  3. effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Le disposizioni di cui sopra non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

Il processo di verifica delle Certificazioni verdi COVID-19 con utilizzo della app di verifica nazionale VerificaC19, installata su un dispositivo mobile verrà effettuata dal Personale dell’Organizzazione.

È fatto obbligo a tutti i presenti di osservare gli obblighi prescritti dalla normativa generale, ossia

  • osservanza delle distanze interpersonali
  • rispetto dell’uso della mascherina ove prescritto
  • rispetto dell’obbligo dell’uso della mascherina nelle prime fasi di gara.

La manifestazione si svolgerà SENZA USO DI SPOGLIATOI E DOCCE, vi sarà la possibilità di usufruire dei servizi igienici secondo le modalità determinate dalla normativa sanitaria vigente

PARTENZA DELLA GARA

Come da Protocollo FIDAL, sarà adottata la procedura con partenze separate per scaglioni fino a 2.000 atleti nel rispetto delle norme di minimizzazione del rischio.

Gli atleti verranno collocati in apposite griglie distanziati di 1 metro l’uno dall’altro (con allestimento di apposita
segnalazione a terra) e potranno accedere nell’area di partenza esclusivamente con l’uso di mascherina.
Trascorsi 500 metri dalla partenza gli atleti potranno togliere la mascherina, che potrà essere gettata in contenitori all’uopo collocati o mantenuta sul proprio polso.
Conclusa la gara l’atleta dovrà seguire un percorso obbligato di uscita, indossando la mascherina, che lo riporterà all’interno della Mole Vanvitelliana; in tale fase verrà consegnato il sacco ristoro.

SI RACCOMANDA IL RIGOROSO RISPETTO DELLE NORME SOPRA INDICATE